SONO ARRIVATI I DOMS? ECCO COME ATTENUARLI

SONO ARRIVATI I DOMS? ECCO COME ATTENUARLI

SONO ARRIVATI I DOMS? ECCO COME ATTENUARLI

Sono arrivati i Doms? Ecco come attenuarli e recuperare le forze in fretta!

Partiamo dicendo cosa sono: l’indolenzimento muscolare a insorgenza ritardata, ovvero DOMS (Delayed Onset Muscle Soreness), è un fenomeno associato ad un aumento dello sforzo fisico. Questa è una normale risposta fisiologica a sforzi maggiori o lo svolgimento di attività fisiche a cui non si è abituati. Il dolore associato ai DOMS solitamente raggiunge il picco tra le 24 e le 48 ore a seguito dell’esercizio fisico, e si estingue entro 96 ore. Altri fattori che influiscono sulla formazione del DOMS sono la rigidità muscolare, la velocità della contrazione, la fatica, e l’angolo di contrazione.

 

Evitare l’insorgenza dei DOMS non è facile, a dire il vero, non è detto che sia necessario.
L’allenamento muscolare di ipertrofia (fondamentale per la crescita volumetrica) si basa proprio sull’applicazione di uno stress al quale l’organismo risponde “aggiustando e migliorando” il distretto interessato.
Evitare i DOMS potrebbe significare compromettere la crescita di massa.
Comunque sia ecco qualche consiglio per attenuare il problema:

  • Fare un buon riscaldamento sopratutto per i gruppi muscolari interessati per l’esercizio.
  • Svolgere correttamente gli esercizi.
  • Aumentare gradualmente il carico.
  • Controllo dei movimenti e degli esercizi.
  • Evitare i rimbalzi articolari elastici.
  • Calcolare opportunamente i tempi di recupero tra un esercizio e l’altro.
  • Affrontare le sessioni più difficili solo quando si è in grado.
  • Fare molto lo stretching.
  • Avere una alimentazione corretta.
  • Bere molto, in base alla vostra struttura fisica.

Ecco invece qualche consiglio su cose da “non” fare:

 

  • Iniziare l’allenamento da freddi.
  • Praticare esecuzioni veloci e senza controllo.
  • Cedere in fase di massima chiusura o apertura articolare.
  • Non rispettare i periodi di recupero.
  • Saltare il defaticamento aerobico.
  • Praticare stretching prima dell’allenamento.

 

 


 

Came the Doms? Here’s how to soften them and recuperate fast!

Let’s start by saying what they are: delayed onset muscle soreness, or DOMS (Delayed Onset Muscle Soreness), is a phenomenon associated with increased physical stress. This is a normal physiological response to efforts or performing physical activities that are not used. The pain associated with DOMS usually reaches its peak between 24 and 48 hours after exercise, and expires within 96 hours. Other factors that affect the formation of the DOMS are muscle stiffness, fatigue, contraction velocity and angle of contraction.

Avoid the onset of DOMS is not easy, in fact, it might not be necessary.
Muscular hypertrophy training (critical to volumetric growth) is based on the application of stress to which the organism responds “by adjusting and improving” the district concerned.
Avoid DOMS could mean compromising growth.
Anyway here are some tips to alleviate the problem:

  • Make a good warm-up for the affected muscle groups to exercise.
  • To properly carry out the exercises.
  • Gradually increase the load.
  • Control of movements and exercises.
  • Avoid bouncing elastic joint.
  • Calculate the recovery time between an exercise and more.
  • Tackle the toughest sessions only when you are able.
  • Do much stretching.
  • Have a healthy diet.

Here is some advice on things to do “not”:

  • Start training by cold.
  • Practice quick runs and out of control.
  • Yield maximum closing or opening time.
  • Disobey any recovery periods.
  • Skip the rest step aerobic.
  • Stretching before you exercise.

 

 

RELATED ARTICLES

STILE NORDICO – DESIGN 2018

STILE NORDICO – DESIGN 2018

STILE NORDICO – DESIGN 2018   Ciao ragazzi! Oggi ci

READ MORE
PALLONE D’ORO 2017 – 5° PER CR7

PALLONE D’ORO 2017 – 5° PER CR7

PALLONE D’ORO 2017 – 5° PER CR7     Ciao

READ MORE