DIMAGRIMENTO O DEPERIMENTO?

DIMAGRIMENTO O DEPERIMENTO?

DIMAGRIMENTO O DEPERIMENTO?

Dimagrimento o Deperimento?

L’argomento di cui parleremo oggi è uno dei più frequenti nella routine dei praticanti inesperti di attività fisica, sopratutto chi tende come in questo periodo dell’anno a bruciare più massa grassa possibile nel prorpio corpo.

E’ importante distinguere i due meccanismi, il primo si ottiene seguendo dieta specifica, innalzando il proprio metabolismo, facendo attività fisica (sopratuttutto cardiovascolare) e mangiando anche 5 pasti al giorno. Il secondo, il deperimento, è quello tipico della dieta ipocalorica che all’inizio fa perdere un po’ di massa grassa all’altissimo prezzo di abbassare tutti i consumi dell’organismo, successivamente però comincia a consumare il muscolo che invece è essenziale per un dimagrimento che sia vero e sano.

Quando una persona limita troppo il suo regime calorico, può anche perdere un po’ di massa grassa ma in realtà perde anche molta massa magra (formata soprattutto da muscolo). Se si perde massa muscolare la conseguenza, nel lungo periodo, è quella di abbassare il proprio metabolismo arrivando anche al controsenso di ingrassare mangiando la famosa foglia di insalata. E’ vero che la bilancia segnerà meno kg, ma la composizione corporea non ne avrà sicuramente giovato e lo specchio stesso vi rimanderà una immagine di corpo meno tonico, svuotato e con ritenzione idrica. Quindi potete anche buttare via la bilancia e guardatevi allo specchio, quello sarà l’unico affidamento sincero.

Dimagrigre al contrario vuol dire alimentarsi in base al proprio fabbisogno energetico in modo bilanciato (in base al proprio deficit calorico), allo scopo di bruciare solo massa grassa e rinforzare invece quella muscolare, con un conseguente aumento del metabolismo basale. Cosa mi devo aspettare dalla bilancia? In termini di peso forse poco o niente, o sicuramente meno che nel deperimento, perché il muscolo pesa ha un gran peso rispetto alle altre masse corporee, ma a noi piace averlo perché è lui che brucia il grasso! Lo specchio rimanderà una immagine di corpo tonico, muscoloso e asciutto. Il concetto di peso deve essere proporzionale ai termini di composizione corporea!

Quindi più si mangia più si consuma? Ebbene si, è così che ragiona il vostro organismo: più gli date, più il vostro organismo si organizzerà sul consumo invece che sulla necessità di arrivare a fine mese e quindi immagazzinando scorte il più possibile consumando poco poco.
La quantità massima di tessuto grasso che si può perdere è di circa 4-5% al mese, corrisponde in media a circa 1 kg al mese, utilizzando carboidrati che mantengono la glicemia costante (come la nostra pasta) si può raggiungere anche il 6-8%.

Stacchiamoci dall’immaginario comune che il grasso è legato al peso, meno peso riusciamo a perdere dimagrendo, maggiore sarà il nostro consumo calorico giornaliero e di conseguenza, minori saranno le probabilità di riacquisire il peso perduto.

Mangiare è importantissimo anche in vista dell’estate in abbinamento ad una buona regolare e aerobica attività fisica, tutto questo per essere pronti anche per la prova costume.

 

 


 

 

Deepening or Digging?
The topic we are discussing today is one of the most common in the routine of inexperienced physical exercise practitioners, especially those who tend to burn as much fat as possible in the body prorpion this time of year.
It is important to distinguish between the two mechanisms, the first being achieved by following a specific diet, increasing your metabolism, doing physical activity (especially cardiovascular) and eating 5 meals a day. The second, the decay, is the one of the low-calorie diet that at the beginning lowers a bit of fat at the very high price of lowering all the body’s consumption, but then begins to consume the muscle which is essential for a Slimming that is true and healthy.
When a person too restricts his caloric regimen, he may also lose a bit of fat but actually lacks a lot of lean mass (formed mainly by muscle). If you lose muscle mass, the consequence, in the long run, is to lower your metabolism by also coming to the fat of fattening by eating the famous salad leaf. It is true that the balance will mark less kg, but body composition will definitely not benefit you, and the mirror itself will send you a less toned body image, emptied and with water retention. So you can also throw the balance off and look in the mirror, that will be the only sincere trust.

Slenderize, on the other hand, means feeding on your energy needs in a balanced manner (depending on your caloric deficit) in order to burn only fatty mass and instead strengthen the muscle, resulting in an increase in basal metabolism. What should I expect from the balance? In terms of weight maybe little or nothing, or definitely less than in the decay, because muscle weights has a lot of weight over other body masses, but we like to have it because it is he who burns fat! The mirror will send an image of a tonic body, muscular and dry. The concept of weight must be proportional to the terms of body composition!
So the more you eat the more you consume? Well, that is how your body reasoned: the more dates, the more your body will be organizing on consumption rather than the need to arrive at the end of the month and therefore storing stocks as much as possible by consuming little.

The maximum amount of fat tissue that can be lost is about 4-5% per month, averaging about 1 kg per month, using carbohydrates that maintain constant blood glucose (like our pasta) can also reach 6- 8%.

Let’s get away from the common imagination that fat is tied to weight, the less weight we lose lose weight, the more daily calories we eat, and the less likely it will be to regain lost weight.
Eating is also very important in view of the summer combined with a good regular and aerobic physical activity, all this to be ready for the costume test.

RELATED ARTICLES

STILE NORDICO – DESIGN 2018

STILE NORDICO – DESIGN 2018

STILE NORDICO – DESIGN 2018   Ciao ragazzi! Oggi ci

READ MORE
PALLONE D’ORO 2017 – 5° PER CR7

PALLONE D’ORO 2017 – 5° PER CR7

PALLONE D’ORO 2017 – 5° PER CR7     Ciao

READ MORE