CHE BELLO IL MARE…D’INVERNO!

CHE BELLO IL MARE…D’INVERNO!

CHE BELLO IL MARE…D’INVERNO!

CHE BELLO IL MARE…D’INVERNO!

 

Ciao ragazzi!

Vi siete fatti un o di vacanze tra le feste? O come me siete rimasti a lavorare sui vostri progetti? Bene per questi ultimi ho buone notizie, chi non vorrebbe un vacanza dopo le vacanze eh? In un posto caldo, con il mare, le spiagge, immersi nella natura tropicale…vi dico che è possibile! Sarebbe come anticipare l’estate 😉 Bisogna provarlo almeno una volta nella vita, un bel posto caliente per nel bel mezzo dell’inverno. C’è un piccolo problema però: di solito queste vacanze durante un po’ più di una settimana perché i posti caldi sono sopracuto fuori dall’Europa e i viaggi non sono brevi. Quindi assicuratevi di prendervi come minimo due settimane di ferie e partite per il vostro primo viaggio caldo d’inverno!

 

Ho preparato per voi una piccola lista di luoghi, forse i più famosi, che sicuramente non sapevate fossero di clima caldo tutto l’anno!

 

 

Messico

 

Quest’anno è andato molto di moda, uno dei luoghi top dell’anno! Colorato, ricco di spiagge e di meraviglie archeologiche. Dalle meravigliose coste atlantiche dello Yucatan a quelle della Bassa Californiane Pacifico, non avrete tempo per annoiarvi con tutte le attività possibili da fare come lo snorkeling, canoa, surf, immersioni e tanto altro! Per non parlare degli itinerari culturali sulle tracce dei Maya. Questa è una terra che non delude e in cui il sole non manca mai: Cancún, Playa del Carmen, Tulum, Puerto Morelos, Puerto Escondito e Zicatela sono solo alcune delle spiagge in cui potrete rilassarvi e anche divertire. Se preferite posti meno turistici, si consiglia Majahual in cui potrete ammirare i Marlin (pesce simile al “pesce spada”) e poi gustarvi un aperitivo o una cena dalla cucina puramente messicana.

 

Messico-Tulum2-1024x683

 

 

 

Dubai

 

Il secondo per grandezza, dopo Abu Dhabi, tra i sette Emirati Arabi Uniti e il primo per popolazione: scegliete Dubai se avete voglia di staccare la spina e dopo sole quattro ore di volo dall’Italia potrete approfittare del sole, del mare e di ogni possibile lusso. Dubai è un intreccio frenetico tra antico e moderno, tra storia e tecnologia. Consigliabile sempre di noleggiare un’automobile, viste le grandi distanze, per spostarvi e vedere al meglio la città. Jumeirah Beach Park è la spiaggia più grande e famosa che vi regalerà momenti di puro relax e vi farà vivere l’estate perenne di Dubai, anche lei tra mete più gettonate che non passa mai di moda.

 

8247_flyg-dubai

 

 

 

Madagascar

 

Un disegno della natura: questo è il Madagascar, parchi naturali, spiagge paradisiache e villaggi pittoreschi. Tra le isole più grandi al mondo, il Madagascar si trova di fronte alle coste del Mozambico. Il periodo migliore per visitarlo è da novembre fino a marzo, evitando gli altri mesi a causa dei frequenti uragani. Da vedere l’isola Nosy Be, con le sue foreste di mangrovie e le piantagioni di vaniglia, zucchero e caffè; oppure Nosy Tanikely, dove troverete un parco marino e una coloratissima barriera corallina; Ankarea e Nosy Komba, dove vivono i famosi lemuri e i camaleonti. Molte crociere passano da quelle parti 😉

 

constance-tsarabanjina-madagascar-hp-02

 

 

 

Bahamas

 

Uno dei posti più belli al mondo. Appena sopra Cuba, a pochi km da Miami, vi lascerete conquistare dalle spiagge con la sabbia rosa, fondali incredibili e resort da sogno: le Bahamas offrono alla vista dei veri e propri paradisi, assieme alla natura circostante. Qui potrete ammirare animali di rara specie, come l’iguana delle Bahamas e i fenicotteri rosa, fenomeni geologici spettacolari, come i Blue Hole (meravigliose grotte sommerse piene di cunicoli e stalattiti): proprio qui, a Long Island, si trova la dolina più profonda del mondo, il Dean’s Blue Hole. New Providence è l’isola principale e Nassau è la capitale: qui andate a comprare un souvenir originale allo straw market, il mercato della paglia, che vale la pena vedere, e poi dritti a rigenerarvi a Cable Beach e a Paradise Beach, tra le spiagge più belle. Da non perdere: l’isola di San Salvador in cui nel 1492 approdò il bomber storico Cristoforo Colombo 😉

 

slide-01

 

 

 

Cuba

 

Spiagge di una bellezza incredibile, clima stabile e sempre piacevole, acque tra le più calde e cristalline di tutta l’area caraibica e una storia e una cultura antichissime, Cuba non passera mai di moda! La sua popolazione è amichevole e cordiale e ti fa sentire a tuo agio anche se sei dall’altra parte del mondo. Bisogna assolutamente visitare la sua capitale, che merita la vostra attenzione, unica al mondo. Inutile continuare e dire che le spiagge, il mare e il sole, magari degustando il celebre rhum o un ottimo sigaro locale, tutte cose da paradiso terrestre. Cuba ha un ritmo che travolge, quasi da ballare.

 

Cuba-Havana

 

 

 

Maldive

 

Meta inviata da tutti, qualcosa di irreale quasi. Hotel dotati di ogni comfort e paesaggi da cartolina: spegnete il cellulare e andate ad ascoltare il mare e a rilassarvi in questo eden! Un luogo per chi vuole staccare veramente la spina. Il miglior periodo è la stagione secca, che va da dicembre ad aprile, per trovare le condizioni climatiche più favorevoli. Natura impeccabile e travolgente così come lo sono anche le sue piccole città. Famosi gli sport acquatici praticati in questo luogo. Non vi resta che spalancare gli occhi di fronte ai colori vividi di pesci e coralli che spiccano in contrasto con il blu intenso delle acque. Potreste avvistare anche una pinna che solca quel blu: non è escluso che possa essere uno squalo! Posto adatto anche per una fuga, essendo sperduto nell’oceano 😉 L’unica pecca…un pochettino costoso.

 

lily-beach-maldives-resort-review-1170x650

 

 

 

Thailandia

 

Storia, arte, cultura, gastronomia, natura: la Thailandia è un mix spumeggiante che vale le ore di aereo per arrivarci! Ci spostiamo nel sud-est asiatico, le coste si estendono per più di 3.000 km, tra spiagge, rocce e lagune tralasciando le sue isolette da paradiso. L’isola di Phi Phi, per esempio, vi farà sentire minuscoli di fronte alle sue rive da sogno con le montagne alle spalle; come anche Ko Samui e Phuket, posti tanto belli da sembrare dei quadri. I mesi “buoni” per partire vanno da novembre a febbraio: per tutto il resto dell’anno o piove o il clima non è dei migliori. Un altro mondo dicono, assolutamente da provare.

 

vivere-in-thailandia

 

 

 

Sharm El-Sheikh

 

In passato era una delle mete più diffuse, ora un po’ meno ma di certo non ha perso il suo fascino. Fondali marini di una bellezza incredibile con una ricchissima barriera corallina. Il suo magico deserto crea un’atmosfera unica; l’aria è profumata dagli aromi speziati. La storia, la cultura, il suo popolo sono antichissimi e vale la pena saperne di più a riguardo, anzi ti viene proprio voglia! Siamo in Egitto, è normale tutto questo a Sharm el-Sheikh. Nel golfo di Aqaba, all’estremità meridionale della penisola del Sinai, Sharm el-Sheikh è bagnata dal mar Rosso e garantisce tutto l’anno un clima molto caldo. Da provare una volte nella vita!

 

01AMSBTU - Sharm El Sheikh, Sinai, Egypt.

 

 

Fuerteventura

 

Spiagge bianche di sabbia finissima ma anche vulcani, dune di sabbia e boschi fitti: quest’isola delle Canarie d’origine vulcanica, non potrà che conquistarvi. Godetevi i paesaggi mozzafiato, sfruttate il vento se amate il windsurf e sdraiatevi al sole della lunga spiaggia dorata di Cofete, nell’estremo sud-ovest di Fuerteventura. Una meta gettonata perché con poche ore di volo si può passare dal piumino al costume e godersi un bel bagno nelle acque di Fuerteventura. Non mancate di assaggiare i cibi tipici e gli ottimi frutti che questa terra offre, come papaya, avocado, mango e, su tutti, il platano.

 

fuerteventura_02

 

 

 

Seychelles

 

Meta multi turistica, forse per la sua fama. Andare alle isole Seychelles vuol dire mettersi il cuore in pace e scegliere con colma una o più delle sue 115 isole. Un arcipelago di isolette spettacolari, bagnate dalle acque dell’Oceano Indiano. Un paesaggio vasto e vario di ricchezze, sopra e sotto l’acqua. Questo è il paradiso dei sub e l’inverno è il periodo migliore per le immersioni. Mahè e Digue sono le isole più richieste, ma di spiagge bellissime ce ne sono un’infinità: se vi piace andare all’avventura, divertitevi a esplorarle. Mettete in valigia maschere e pinne, si parte!

 

seychelles2

 

 

 

 


 

 

THAT BEAUTIFUL THE SEA… IN WINTER!

 

 

Hi guys!

Did you get a or break between the holidays? Or like me you were working on your projects? Well I have good news for them, who wouldn’t want a holiday after the holidays? Someplace warm, with the sea, the beaches, surrounded by tropical nature…vi say it’s possible! It would be like to anticipate the summer;) You’ve gotta try it at least once in your life, a nice place caliente for in the middle of winter. There’s a slight problem however: usually these holidays during a little more than a week because the warm conductor and places outside Europe and trips are not short. So make sure you take at least two weeks of vacation and embark on your first trip warm in winter!

I have prepared for you a small list of places, perhaps the most famous, which certainly didn’t know they were warm weather all year round!

 

 

Mexico

This year went very fashionable, one of the top places of the year! Colorful, rich of beaches and archaeological wonders. From the wonderful Atlantic coasts of Yucatan to those of lower California Pacific, you won’t have time to get bored with all the possible tasks to do snorkeling, canoeing, surfing, diving and more! Not to mention the cultural routes in the footsteps of Maya. This is a land that does not disappoint and where the sun never fails: Cancun, Playa del Carmen, Tulum, Puerto Morelos, Puerto of Escondito and Zicatela are just some of the beaches where you can relax and have fun. If you prefer less touristy places, where you can admire the Majahual is recommended Marlin (fish like “swordfish”) and then enjoy a drink or dinner from purely Mexican cuisine.

 

Messico-Tulum2-1024x683

 

 

 

Dubai

The second largest, after Abu Dhabi, one of the seven United Arab Emirates and the first in terms of population: choose Dubai if you want to switch off and after just four hours flight from Italy, you can enjoy the Sun, the sea and every possible luxury. Dubai is a hectic tangle of old and new, between history and technology. Always recommended to rent a car, given the great distances, to go and see the city. Jumeirah Beach Park is the largest and most famous beach that will offer you moments of relaxation and you will experience summer perennial of Dubai, also among the most popular destinations that never goes out of style.

 

8247_flyg-dubai

 

 

 

Madagascar

A drawing of the nature: this is the Madagascar, natural parks, heavenly beaches and picturesque villages. Between the biggest islands in the world, the Madagascar is in front of the coasts of the Mozambique. The best period to visit it is at November up to March, avoiding other months because of the frequent hurricanes. To see the island Nosy Be, with his woods of mangrovie and the plantations of vanilla, sugar and coffee; or Nosy Tanikely, where you will find a marine park and a coloratissima barrier reef; Ankarea and Nosy Komba, where the famous lemurs and the chameleons live. Many cruises pass from those sides 😉

constance-tsarabanjina-madagascar-hp-02

 

 

 

Bahamas

One of the most beautiful places in the world. Just above Cuba, near Miami, you’ll conquer the beaches with pink sand, amazing backdrops and dreamlike resort: the Bahamas offer the sight of the real paradise, along with the surrounding nature. Here you can see animals of rare species such as the iguana in the Bahamas and pink flamingos, spectacular geological phenomena, such as the Blue Hole (wonderful underwater caves full of tunnels and stalactites): right here on Long Island, is the deepest sinkhole world, the Dean’s Blue Hole. New Providence is the main island and Nassau is the capital: Here you go to buy an original souvenir at the straw market, the straw market, which is worth seeing, and then it’s off to regenerate to Cable Beach and Paradise Beach, one of the most beautiful beaches. Don’t miss: the island of San Salvador where Christopher Columbus landed in 1492 the dear;)

slide-01

 

 

 

Cuba

Beaches of incredible beauty, stable climate and always pleasant, clear waters among the hottest and throughout the Caribbean region and a history and ancient culture, Cuba won’t go away never out of fashion! Its population is outgoing and friendly and makes you feel welcome even if you’re on the other side of the world. You must absolutely visit its capital, that deserves your attention, unique in the world. Useless to continue and say that the beaches, the sea and the Sun, perhaps enjoy the famous rum or a fine cigar Club, all things from the garden of Eden. Cuba has a rhythm that overwhelms, almost to dance.

 

Cuba-Havana

 

 

 

Maldives

Half contributed by everyone, something unreal almost. Hotel equipped with all comforts and postcard landscapes: turn off your mobile phone and go to listen to the sea and relax in this eden! A place for those who really want to pull the plug. The best time is the dry season, which runs from December to April, to find the most favourable climatic conditions. Impeccable and overwhelming nature as are its small town. Famous sports practiced in this place. All you have to do is open your eyes to the true colors of fish and coral that stand out in contrast to the deep blue of the water. You might also see a fin that runs through the Blue: it is not excluded that it will be a shark! Suitable place for an escape, being lost in the Ocean;) The only flaw … a little bit expensive.

 

lily-beach-maldives-resort-review-1170x650

 

 

 

Thailandia

History, art, culture, gastronomy, nature: the Thailand is a foamed mix that is worth the hours of aircraft to arrive at it! We move in the Asiatic south-east, the coasts they spread over more than 3.000 km., between beaches, rocks and lagoons omitting his isolette with paradise. The island of Phi Phi, for example, will let know you small in front of his shores with dream with the mountains to the backs; like also Ko Samui and Phuket, so beautiful places to seem pictures. The months “good” for leaving they go from November until February: for the whole rest of the year or it rains or the climate is not of the best. They say another world, absolutely to try.

 

vivere-in-thailandia

 

 

 

Sharm El-Sheikh

In past it was one of the most diffuse goals, it prays a little less but his fascination has not lost anyone. Marine depths of an incredible beauty with the richest barrier reef. His deserted magic one creates an only atmosphere; the air is perfumed by the spiced aromas. The history, the culture, his people they are antichissimi and go the punishment to know about it more to regard, on the contrary it comes to you really want! We are in Egypt, it is normal completely this to Sharm el-Sheikh. In the Aqaba gulf, to the southern extremity of the peninsula of the Sinai, Sharm el-Sheikh is wetted by the Red sea and it guarantees the whole one very hot climate. To try one turned in the life!

 

01AMSBTU - Sharm El Sheikh, Sinai, Egypt.

 

 

 

Fuerteventura

White beaches of the thinnest sand but also volcanoes, dunes of sand and thick woods: this island of the Canarie of volcanic origin, it will be able only conquer you. Enjoy the breathtaking landscapes, exploited the wind if you love the windsurf and lie down to the sun of the long gilt beach of Cofete, in the extreme Fuerteventura south-West. A goal gettonata because with a few hours of flight it is possible to pass from the down to the custom and to enjoy a beautiful bath in the Fuerteventura waters. You do not lack of tasting the typical foods and the perfect fruits that this land offers, as papaya, avocado, mango and, on all, the plane tree.

 

fuerteventura_02

 

 

 

Seychelles

Goal fines tourist, perhaps for his fame. To go to the islands Seychelles means the heart is put in peace and to choose with high water one or more his 115 islands. An archipelago of spectacular isolette, wetted by the waters of the Indian Ocean. A wide and varied wealth landscape, above and under the water. This is the paradise of the sub and the winter is the best period for the immersions. Mahè and Digue are the most requested islands, but of the most beautiful beaches I it am an infinity: if you like to go to the adventure, enjoy exploring them to you. Put in suitcase masks and fins, it is shared!

 

seychelles2

 

RELATED ARTICLES

STILE NORDICO – DESIGN 2018

STILE NORDICO – DESIGN 2018

STILE NORDICO – DESIGN 2018   Ciao ragazzi! Oggi ci

READ MORE
PALLONE D’ORO 2017 – 5° PER CR7

PALLONE D’ORO 2017 – 5° PER CR7

PALLONE D’ORO 2017 – 5° PER CR7     Ciao

READ MORE

Leave a Reply